Estate a Monteriggioni – edizione 2020

ID Evento 153691

Informazioni

Data Inizio
09-07-2020

Data Fine
03-09-2020

Categoria
Cultura, Musica e Spettacolo

Telefono
0577 304 834

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Castello di Monteriggioni, via I° Maggio, 4 - Monteriggioni (SI)

Orario
ore 21:30

Ingresso
gratuito

Vota l'evento:

Loading...

Descrizione

Musica, prosa, teatro per ragazzi e animazione. Si presenta ampio e variegato il cartellone di appuntamenti estivi che animeranno il Castello di Monteriggioni a partire da giovedì 9 luglio, contando sulla collaborazione fra Comune, Monteriggioni A.D.1213, Fondazione Toscana Spettacolo onlus, Lo Stanzone delle Apparizioni e gli Amici del Castello.

Gli appuntamenti del mese di luglio prenderanno il via giovedì 9, venerdì 10 e sabato 11 luglio con il Cinema sotto il Castello e la trilogia di Smetto quando voglio, mentre lunedì 13 luglio lo spettacolo di burattini Le Guarattelle di Pulcinella aprirà la rassegna per famiglie “Ma che bel castello…”, organizzata in collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo onlus. Martedì 14 luglio il quintetto di strumenti a fiato dell’Orchestra della Toscana darà il via alla seconda “Tutti Fuori!”, mentre giovedì 16 luglio il cinema sotto le stelle farà tappa a Castellina Scalo con Il grande salto, di e con Giorgio Tirabassi. La musica tornerà protagonista nel Castello venerdì 17 luglio, con Straight Life trio, in compagnia di Stefano Cocco Cantini, Ares Tavolazzi e Andrea Beninati. Martedì 21 luglio il cartellone propone una serata di musica per archi promossa insieme agli Amici del Castello, mentre mercoledì 22 luglio ci sarà spazio per un grande classico della narrativa per ragazzi, Moby Dick, protagonista del monologo scritto da Francesco Niccolini e interpretato da Luigi D’Elia. Giovedì 23 luglio il cinema sotto le stelle arriverà a Badesse con Quo Vado? e Checco Zalone, mentre venerdì 24 luglio sarà la volta di Like, spettacolo nato dalla penna di Francesco Niccolini. La rassegna per bambini “Ma che bel castello…” tornerà ad animare il Castello mercoledì 29 luglio con il progetto musicale-teatrale Filastrock, mentre giovedì 30 luglio è in programma il cinema sotto le stelle a Quercegrossa, con il capolavoro animato Inside out.

Il cartellone di eventi estivi nel Castello di Monteriggioni continuerà sabato 1° agosto con il monologo di Paolo Hendel La giovinezza è sopravvalutata, mentre martedì 4 agosto la rassegna cinematografica itinerante arriverà a Strove con Il ponte delle spie dell’accoppiata Steven Spielberg e Tom Hanks. Giovedì 6 agosto il Castello farà da cornice a Fiabazar, con i Topi Dalmata e tre fiabe senesi di Italo Calvino. Sabato 8 agosto sarà la musica di Mirco Mariottini 4et a invadere il Castello, mentre martedì 11 agosto sarà la volta del talk “La rete: web, social…”, moderato da Daniela Morozzi. Mercoledì 12 agosto la favola contemporanea Gino il Re chiuderà la rassegna “Ma che bel castello…”, prima di lasciare spazio a tre serate di cinema sotto le stelle in programma da giovedì 13 a sabato 15 agosto, con The Mule, Come un gatto in tangenziale e Cari fottutissimi amici. Martedì 18 agosto la rassegna cinematografica si sposterà a San Martino con il toro “pacifista” Ferdinand, mentre mercoledì 19 agosto il gruppo KhoraKhanè chiuderà la rassegna “Tutti Fuori!” con L’amico fragile, da Fabrizio ad oggi, omaggio a Fabrizio De André e ai tanti artisti con cui ha collaborato. Venerdì 21 agosto il Castello sarà animato da una serata di allegria, musica e canti in compagnia di un quartetto napoletano, organizzata insieme agli Amici del Castello. Domenica 23 agosto il cinema itinerante arriverà a Belverde con Tre manifesti, mentre lunedì 24 agosto è in programma una nuova serata organizzata insieme agli Amici del Castello, “E quindi uscimmo a riveder le stelle II”, insieme ad Alessandro Marchini, dell’Osservatorio astrofisico di Siena. Martedì 25 agosto, poi, il Castello ospiterà un nuovo talk moderato da Daniela Morozzi e dedicato al Medio Evo immaginifico.

Il ricco cartellone estivo continuerà martedì 1° settembre a Uopini, con la proiezione di Bangla, diretto da Phaim Bhuiyan, miglior regista esordiente al David di Donatello 2020, che chiuderà la rassegna Cinema sotto il Castello. Mercoledì 2 settembre la musica tornerà protagonista con “Castello: Tra parodia e realtà in lirica”, mentre giovedì 3 settembre la Serata di Nu Soul, con il Serena Berneschi Quartet, chiuderà il programma di eventi estivi.

 

 

Mappa