Ferenc Nemeth Trio, da Budapest a Boston il jazz contaminato dalla tradizione ungherese