Fiori nella Rocca – 13° edizione

ID Evento 151709

Informazioni

Data Inizio
03-04-2020

Data Fine
05-04-2020

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
030 913 0060

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Rocca Visconteo Veneta - via Rocca, 2 - Lonato del Garda (BS)

Orario
dalle 9:00 alle 18:00

Ingresso
intero € 5, gratuito per minori di 12 anni

Totale voti: 120 - Rating: 3.9
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Da venerdì 3 a domenica 5 aprile 2020 la Rocca Visconteo-Veneta di Lonato del Garda (Brescia) ospiterà la 13° edizione della mostra-mercato Fiori nella Rocca. La raffinata rassegna di giardinaggio – ormai annoverata fra le principali manifestazioni del settore in Italia – unisce ogni anni il fascino di piante e fiori rari a quello di storia ed arte. I visitatori avranno la possibilità di coltivare la loro passione per il verde e il giardinaggio e di visitare una delle principali fortificazioni del Nord Italia animata per l’occasione da mostre, incontri, corsi e da una serie di attività pensate per intrattenere e divertire anche i bambini oltre all’affascinante complesso museale della Fondazione Ugo Da Como in cui è inserita con i giardini e alla straordinaria casa-museo del Podestà. Selezionati dal Garden Club Brescia e dalla Fondazione Ugo Da Como, ideatori dell’evento, saranno presenti i più importanti vivaisti, coltivatori e ricercatori di essenze rare italiani tra cui i più noti produttori di erbacee perenni, rose, peonie, piante aromatiche, medicinali e orticole particolari, agrumi, ulivi e palmizi, pelargoni, iris, lavande, clematis, piante acquatiche, piante grasse, tillandsie, frutti antichi, ortensie, camelie. Accanto a loro non mancheranno gazebo con arredi e complementi per esterno, decorazioni per il giardino, editoria specialistica, oggetti per la vita all’aria aperta, cosmetici naturali, abbigliamento in canapa e fibre naturali per il giardino e per il tempo libero, cappelli di paglia e tessuto decorati con motivi floreali, accessori moda a tema floreale, olii ed essenze profumate, mieli e prodotti dell’alveare, decorazioni vegetali e minerali profumate. Per dare ai genitori la possibilità di girovagare in tutta tranquillità fra gli espositori sarà allestito anche quest’anno l’Hortus Conclusus, un’area dove i bambini saranno intrattenuti con giochi, letture, animazioni e laboratori sul tema della natura.

A loro saranno dedicate anche delle particolarissime lezioni di composizione floreale su prenotazione. “Appuntamento al Buio” sarà la grande novità 2020: una mostra ideata per stupire gli amanti del verde e della bellezza allestita nella Casa del Capitano della Rocca che permetterà al pubblico di immergersi completamente nella Natura godendo dei profumi e dei colori di una piccola “giungla fantastica” dove protagonista sarà una sontuosa tavola a tema arricchita di meravigliosi tessuti, servizi, accessori e fiori. In programma anche lezioni gratuite di potatura e cura del giardino a cura di esperti che introdurranno i partecipanti alle regole base su come potare al meglio le varie tipologie di piante ed arbusti e sveleranno come poter avere sempre in ordine e rigoglioso il giardino. Interverranno gli esperti Giovanni Rigo – collaboratore di Vita in Campagna ed esperto di frutticoltura – che insegnerà le basi di potatura, difesa e nutrizione delle piante da frutto e Claudio Baldazzi – divulgatore e giardiniere appassionato – che presentando il libro “Il giardino PIGRO” (Blu Edizioni, 2019) darà indicazioni, idee e suggerimenti pratici per faticare meno durante il giardinaggio e godersi di più il proprio spazio verde. Nell’Atelier Nibel si scopriranno inoltre i segreti di una perfetta composizione floreale. Fiori nella Rocca sarà inoltre l’occasione per scoprire i tesori della Casa del Podestà annoverata fra le più interessanti case-museo italiane dove si visitano 20 ambienti completamente arredati con mobili e suppellettili antichi in cui sono esposte preziose collezioni di dipinti, maioliche e porcellane. Imperdibile, la sua magnifica Biblioteca che custodisce circa 50.000 volumi tra cui importanti codici miniati, autografi e libri antichi illustrati, dimora all’inizio del ‘900 del Senatore Ugo Da Como. Qui sarà allestita una raffinata mostra con composizioni floreali di Giusy Ferrari Cielo, nota insegnante e giudice internazionale dell’Istituto Italiano Floreale Amatori I.I.D.F.A. di Sanremo.

Mappa

Centra mappa