Grande Festa Folkloristica Siciliana a Modena

ID Evento 112129

Informazioni

Data Inizio
06-04-2018

Data Fine
08-04-2018

Categoria
Eventi Folkloristici e Rievocazioni storiche

Telefono
0373/85684

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Piazza XX Settembre - Modena

Orario
Dalle 9.00 alle 22.00

Ingresso
Libero

Totale voti: 36 - Rating: 3.0
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Appuntamento ormai diventato tradizionale quello con la grande festa siciliana a Modena. SICILIA VIVA IN FESTA è molto amata dai modenesi che ogni anno affollano gli stands per acquistare i prodotti tipici e l'artigianato proposto durante la festa. E’ previsto un ricchissimo assortimento di prodotti: cassata, i buccellati a base di marmellata di fichi, la frutta martorana a base di farina di mandorle, i cuddureddi, dolcetti al ripieno di miele o di ricotta o di frutta candita, i dolcetti alle mandorle o le reginelle, biscotti ricoperti di sesamo. E poi il Re assoluto è il Cannolo siciliano decorato anche con granella di pistacchio, di cioccolato oppure di scorza d’arancia. Sono questi solo alcuni dei "capolavori" gastronomici siciliani, insieme al cioccolato di Modica, alle creme ed i liquori di Pistacchio di Bronte, per poi gustare salumi, formaggi (dal caciocavallo al maiorchino), olive, acciughe, gli antipasti sott’olio, vini come il Nero d'Avola e liquori (Zibibbo, Marsala, Passito di Pantelleria, Malvasia di Lipari). Non mancheranno miele, spezie, marmellate, frutta e verdura direttamente dalla Sicilia. “A VUCCIRIA” street food tipico palermitano con arancini (riso profumato di zafferano, con tanti pisellini e un nucleo centrale di ragù di carne) pane e panelle, sottilissime schiacciate di polenta di ceci fritte sotto i vostri occhi spandendo attorno odori da bazar orientali, lo sfincionello al forno ed il panino con la meuza oppure con le stigghiole (le budella di ovini o vaccini infilzati in uno spiedo e cotti alla brace. Ad affiancare il settore dei prodotti tipici c’è l’artigianato con le bellissime ceramiche di Caltagirone, gli arredi in ferro battuto e pietra lavica decorata, i Pupi, le marionette dell’antica tradizione dell’Opera dei Pupi che narra le gesta e le pazzie d’amore di antichi cavalieri come Orlando. Completa la scenografia la MOSTRA di antichi carretti siciliani tutti decorati e dipinti a mano con i temi della tradizione cavalleresca.

Mappa