Gusti di Frontiera – 16° edizione

ID Evento 139877

Informazioni

Data Inizio
26-09-2019

Data Fine
29-09-2019

Categoria
Sagre ed Eventi Enogastronomici

Telefono
0481 383111

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
centro storico di Gorizia

Orario
Gio 17:00-03:00, Ven-Sab 10:00-03:00, Dom 10:00-24:00

Ingresso
libero

Totale voti: 322 - Rating: 4.3
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Un weekend con protagonista il cibo di strada attende cittadini e turisti a Gorizia dal 26 al 29 settembre 2019. Quattro giornate di fine settembre nella splendida cornice della città friulana fanno di Gusti di Frontiera da 16 edizioni la più grande e frequentata kermesse enogastronomica del Triveneto. Promossa da sempre dal Comune di Gorizia, con l’importante contributo di enti e istituzioni locali, cresce di anno in anno non solo in quantità ma anche in qualità: centinaia di stand con i migliori prodotti e piatti enogastronomici dai quattro angoli del globo. Gusti di Frontiera è un punto di riferimento non solo per chi ama sperimentare i piatti dei vari paesi ma anche per i cultori della storia dell’alimentazione grazie al programma specifico del Salotto del Gusto che sensibilizza il pubblico verso un dibattito sulla dimensione del cibo e del vino quali espressioni dell’identità culturale del territorio, elementi fondamentali di sviluppo sostenibile e di coesione sociale. Non mancano ad ogni edizione i laboratori con celebrity chef per offrire un’esperienza formativa e degustativa a tutti gli appassionati di cucina.

Dopo le novità della scorsa edizione con l’introduzione – oltre che di Australia, Nuova Zelanda e Siria – del Camerun e del Marocco sarà proprio l’Africa la grande new entry di quest’anno, protagonista di un nuovo Borgo geografico che proporrà le ricette e i piatti tipici di Tunisia, Madagascar, Nigeria, Senegal, Costa D’Avorio, Etiopia, Egitto e altri paesi del Nord Africa, dell’Africa meridionale e centrale per un totale di 19 stand. Si potranno assaggiare il platano, lo yam, la patata dolce e la manioca fritti dal Camerun come assaporare le birre artigianali speziate al cardamomo, cannella, chiodi di garofano dal Centro Africa o il vino frizzante, aromatizzato al cacao della Costa d’Avorio. Ma ci si potrà soffermare anche a sorseggiare un tè in un tipico salone da tè magrebino o ammirare abiti di tradizione sartoriale con i magnifici tessuti originali dalla Nigeria.  Inoltre tornerà l’Aperitivo di Gusti fra Corso Italia, Corso Verdi, Via Diaz e Piazza Sant’Antonio con speciali birre locali artigianali ma anche internazionali alla ciliegia, al mojito e al cioccolato, liquori, vini e spumanti, bevande naturali e analcoliche.

Mappa