Soave, città del Libro e della Cultura” 2018

ID Evento 111684

Informazioni

Data Inizio
05-04-2018

Data Fine
08-04-2018

Categoria
Cultura, Musica e Spettacolo

Telefono
328.0807212

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Soave

Orario
-

Ingresso
Libero

Totale voti: 82 - Rating: 4.0
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Per il quinto anno l'associazione culturale Botteghe di Soave, in collaborazione con il Comune di Soave, organizza la rassegna letteraria “Soave, Città del Libro e della Cultura”, allo scopo di divulgare la cultura e la passione per i libri fin dalla più tenera età e di rendere il borgo medioevale, Bandiera Arancione del T.C.I., attraente sotto il profilo culturale. L’edizione 2018 si svolgerà dal 5 all’8 aprile ed offrirà, agli 800 alunni dell’Istituto Comprensivo e dell’Istituto Alberghiero A. Berti di Soave, laboratori di lettura e incontri con gli autori, tra i quali Francesco Vidotto, Cristina Bellemo e Diego Mecenero. Novità di quest’anno il concorso a quiz “Parole dentro”, basato sul libro “Eppure cadiamo felici” di Enrico Galiano, che coinvolgerà tre istituti superiori: il Dal Cero e il Guarino Veronese di San Bonifacio, e il Rosselli di Lonigo (VI). Nei pomeriggi di sabato e di domenica i più piccoli potranno partecipare a vari laboratori didattici nelle due location del cortile del Palazzo del Capitano e del giardino della Biblioteca, grazie alla collaborazione di Globo Giocattoli, Legnoland, gli operatori per l’inclusione scolastica dell’ULSS9 Scaligera e di vari animatori alla lettura. Gli adulti potranno seguire gli incontri con gli scrittori in ben quattro location: Piazza Mercato dei Grani, Piazza dell’Antenna con l’Agorà degli Scrittori, piazzetta Porta Verona con il Circolo dei Poeti e Parco Zanella. Tra gli ospiti d'onore gli scrittori Enrico Galiano, Dacia Maraini, Diego Dalla Palma, Vito Mancuso, Syusy Blady, Gianluigi Paragone, Matteo Bussola, Gianni Dall’Aglio con i suoi amici Ribelli, Francesco Vidotto, Andrea Marcolongo, Shi Yang Shi, Gianluigi Nuzzi conduttore di Quarto Grado e Mario Giordano direttore del TG4, Emanuele Delmiglio, Claudia Farina, Loretta Micheloni, Pierpaolo Adda e Dino Ambrosini. Nell’Agorà degli Scrittori presenteranno le loro opere undici autori emergenti, mentre nella nuova area dedicata alla poesia, denominata Circolo dei Poeti, saranno presenti con i loro lavori altri otto autori. Nelle varie sedi d’incontro, durante i quattro giorni di festival, interverranno quasi cinquanta autori diversi, che affronteranno le più svariate tematiche. Nella Chiesa dei Domenicani si svolgerà la mostra “Pinocchio - Dai legni di Geppetto ai legni di Sigfrido Bartolini”, con le 309 xilografie che compongono il libro illustrato “Le Avventure di Pinocchio”, realizzato per il Centenario dall’incisore Sigfrido Bartolini, in collaborazione con la Fondazione Nazionale Carlo Collodi e Globo giocattoli. Inaugurazione sabato 7 aprile alle ore 11.00. Il percorso nel mondo di Pinocchio proseguirà poi in piazza dell’Antenna con la mostra collettiva “Pinocchio’s Relics”, lungo via Roma e Porta Verona con la Biosfera ed i Pinocchi in ferro dello scultore Bertocesco, fino all’Hotel Roxy Plaza dove si svolgerà la mostra “La casa di Pinocchio”, di Moira Facciolo, in collaborazione con la Pro Loco di Soave. L’associazione VeronAutoctona - Gruppo CTG proporrà tre visite guidate al centro storico di Soave, a offerta libera, sabato alle 15.00, domenica alle 10.30 e alle 15.00 con partenza da Porta Verona. Tra gli eventi collaterali si potranno trovare: mercatini di libri usati e nuovi, le Soste Letterarie e la Passeggiata tra gli Aforismi a cura delle Botteghe di Soave, mentre nella Chiesa di San Rocco sarà allestita la mostra dedicata a Berto Barbarani, a cura del prof. Ernesto Santi. Sabato 7 e domenica 8, nella Sala Civica di piazza dell’Antenna, sarà presente la Libreria Giunti al Punto di via Leoni a Verona, e nella Sala delle Feste del Palazzo del Capitano ci sarà la Libreria Bonturi di San Bonifacio. La libreria Giunti al Punto di Asiago sarà invece presente con postazioni mobili nei luoghi degli incontri. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero e si terranno anche in caso di maltempo, in spazi al coperto. La manifestazione, organizzata dall’associazione Botteghe di Soave, vede il patrocinio e la collaborazione di: Comune di Soave, Provincia di Verona, ULSS9 Scaligera, Pro Loco Soave, IAT Est Veronese, ARCI Fuori Nota, VeronAutoctona – Gruppo CTG, Consorzio ZAI e inoltre il sostegno economico di numerosi sponsor e dei soci delle Botteghe di Soave, senza i quali non sarebbe possibile realizzare la manifestazione.

Mappa