23° Fiera del Tartufo Bianco Pregiato di Pergola

ID Evento 121059

Informazioni

Data Inizio
07-10-2018

Data Fine
21-10-2018

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
366 8944432

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Centro Storico - Pergola (PU)

Orario
---

Ingresso
---

Totale voti: 67 - Rating: 3.1
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Dopo lo straordinario successo raggiunto nelle ultime edizioni, con circa 80mila presenze, che hanno trasformato Pergola in una delle principali ‘Capitali italiane‘ del Tartufo Bianco, anche quest’anno la città si propone per una delle più importanti vetrine nazionali di valorizzazione del tartufo e dei prodotti tipici. La città dei Bronzi dorati ospita il 7, 14, 21 ottobre la 23esima edizione della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Pergola e dei Prodotti Tipici.

Ben 11 le regioni rappresentate. Presenze anche straniere e, tra queste, uno stand tedesco con i migliori prodotti della Foresta Nera. Alcuni numeri testimoniano la qualità e l’importanza che ha raggiunto l’evento: 1,5 km lineari di stand espositivi, 500 mq di spazi per la vendita di tartufo; 4000 mq di esposizione di prodotti tipici; 4200 mq di fiera commerciale; 850 mq di area concerti, eventi, spettacoli; 450 mq di attività didattiche e divertimento per i più piccoli; 190 mq di Piazza del Gusto a disposizione dei migliori chef.

Pergola città del tartufo tutto l’anno: grazie al suo vastissimo territorio, può offrire una produzione annuale di tartufo di estrema importanza e qualità con i suoi 113 km quadrati di territorio, oltre 40 ettari di tartufaie e 340 cavatori. Quella del 2018 sarà una edizione ricca di novità e, come sempre, punterà tutto sulla eccellenza e la qualità, contro ogni tipo di sofisticazione alimentare, nel segno del “rispetto” di questo prodotto unico che ci offre la terra e del rispetto per il visitatore amante della qualità e del tartufo pregiato marchigiano.

La novità più importante è senz’altro rappresentata dalla istituzione della commissione qualità che prima della Fiera valuterà attentamente i tartufi in vendita, per verificarne e garantirne la qualità e i profumi. Il coordinatore tecnico della commissione è Raffaele Papi, Sommelier Professionista e rappresentante AIS Marche, che guiderà, nella valutazione del prezioso tubero, i sette esperti marchigiani che compongono l’organismo. Tra le tante collaborazioni, quella con Ais Marche che proporrà degustazioni, aperitivi e approfondimenti.

Nelle tre domeniche tante iniziative: animazione, spettacoli, musica (Grande Concerto con Antonello Cuomo canta Venditti, Stefano Ligi in concerto, Leonardo Manera, direttamente da Zelig), divertimento per bambini, cene di qualità. Eì previsto inoltre uno speciale pacchetto cultura e cucina L’oro alla portata di tutti: pagando un biglietto di 23 Euro (non obbligatorio in quanto l’ingresso alla fiera è libero), il pubblico avrà diritto ad entrare nel museo per visitare la splendida pinacoteca e vedere lo straordinario gruppo bronzeo ricoperto d’oro, e potrà degustare, all’interno del ristorante ‘Marche da Mangiare‘, appositamente allestito in piazza IV Novembre, un abbinamento di un primo e secondo piatto di qualità a base di tartufo pregiato elaborati dagli chef di Massimo Biagiali, patron del ristorante ‘Il Giardino‘.

Mappa

Centra mappa