4° Canto al Vino – Farra Wine Festival

ID Evento 119350

Informazioni

Data Inizio
23-08-2018

Data Fine
25-08-2018

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
347.0678042

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Museo della Civiltà Contadina e c/o Osteria Tipica Al Molino - Farra d'Isonzo (GO)

Orario
---

Ingresso
A pagamento

Totale voti: 50 - Rating: 4.0
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

La manifestazione “Canto al Vino”, alla sua 4° Edizione, è una tre giorni di cultura, arte, spettacolo sul tema del vino, che si svolgerà a Farra d’Isonzo (GO) nei giorni di Giovedì 23 Agosto e Venerdì 24 Agosto 2018, con il patrocinio del Comune di Farra d’Isonzo e della Regione Friuli Venezia Giulia e la collaborazione dell’Onav.
Si tratta di una collaterale del “Festival del Canto Spontaneo”, organizzato in tutta Italia da oramai dieci anni dall’Associazione culturale Furclap di Udine in collabrazione con Eureka Comunication.
“Farra Wine Festival” giunto anch’esso alla sua 4° Edizione, è invece l’attesissimo appuntamento finale di Sabato 25 Agosto 2018, che si svolgerà nella stupenda location della Corte del Museo della Civiltà Contadina di Farra d’Isonzo, con l’intrattenimento musicale del Trio, composto da Antonia Dusa Werning, Gianfranco Lugano e Giovanni Floreani : una kermesse di vini delle più prestigiose cantine friulane, del Collio, dei Colli Orientali, delle Valli del Vipacco e del Brda, abbinate alle specialità culinarie di alcuni dei più rinomati ristoranti della zona, wine bar ed attività agroalimentari.

L’evento enogastronomico è un percorso alla scoperta dei sapori, che accompagnerà i visitatori dall’entrèè di invitanti bollicine accompagnate da salumi e formaggi di qualità indiscutibile, alla scoperta di gusti e boccati intensi, per concludersi con gustosissimi dolci bagnati da profumate grappe e distillati e da aromatici caffè.

Saranno presenti venti tra i più conosciuti produttori vitivinicoli del Friuli Venezia Giulia, che presenteranno una cinquantina di eccellenti etichette, tra i quali uno spazio di rilievo è stato riservato ai padroni di casa, il Contado di Farra d’Isonzo.
A valorizzare i vini presentati, inoltre, piatti della cucina d’autore elaborati da attività di ristorazione e similari, impegnati ad esaltarne la qualità in un sodalizio di profumi e sapori.

Mappa

Centra mappa