4° Sagra del Capocollo e delle Specialità Gastronomiche dell’Alto Sannio

ID Evento 119362

Informazioni

Data Inizio
18-08-2018

Data Fine
19-08-2018

Categoria
Sagre ed Eventi Enogastronomici

Telefono
0824.984335 - 338.7649176 (Presidente)

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Piazza Risorgimento - San Marco dei Cavoti (BN)

Orario
Dalle 21.00

Ingresso
Gratuito

Totale voti: 64 - Rating: 5.0
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Due serate da gustarsi appieno nella fresca Alta Val di Sannio, Sabato 18 Agosto e Domenica 19 Agosto 2018. Due serate a San Marco dei Cavoti (BN) in compagnia della 4° Sagra del Capocollo e delle Specialità Gastronomiche dell’Alto Sannio. Per raggiungere San Marco basta imboccare, da Benevento, la nuova superstrada Fortorina SS 212. Si impiega circa un quarto d’ora.

In queste due serate della sagra potrete scoprire il vero “capocollo dell’alto Sannio” prodotto solo con maiali allevati sulle colline sannite. Venite a gustare questo salume tipico,fatto con maiali nati ed allevati nel territorio ed essiccato all’aria delle colline dell’Alto Sannio. È preparato utilizzando carni suine delle razze tipo Landrace, Large White, Pelatello casertano.

I tagli utilizzati sono quelli della parte superiore del collo e parte del dorso fino alla sesta vertebra e per questo detto”capo-collo”,ad indicare la parte del maiale dalla quale deriva. Il pezzo ottenuto,una volta rifilato per dargli una forma arrotondata,viene salato e lasciato a riposo per tre quattro giorni. Dopo questo periodo di salatura viene lavato con del vino bianco, asciugato e ricoperto di pepe nero o peperocino piccante macinato.

Infine viene messo in un budello, avvolto in una rete di spago e lasciato ad essiccare all’aria buona delle colline del Sannio. E’ proprio l’aria fresca e secca di queste colline che, in tre mesi di stagionatura, donerà al capocollo un sapore ed un profumo unico. Il capocollo del Sannio beneventano è stato riconosciuto anche come “Prodotto agroalimentare riconosciuto tradizionale ai sensi del DM 350/99”.

Inoltre, si potranno provare anche il casatello sammarchese, formaggi e caciocavallo del Fortore, ortaggi delle aziende agricole locali, pane fatto con farine di grano duro antico della varietà “Saragolla” ,birra artigianale di un birrificio sammarchese e dolcetti delle rinomate aziende artigianali dolciarie di San Marco dei Cavoti.

Il tutto contornato da musica popolare,balli e posteggia napoletana, ma soprattutto la Pizzica e la Taranta dei Naif. Confermata anche la presenza del poliedrico maestro Marco Di Maria, che delizierà i presenti con il suo vasto repertorio. Si potranno anche ammirare i carri artistici di grano preparati per la “Festa dei Carri” di quest’anno, esposti in Via Roma, adiacente la Piazza dove si svolge la sagra.

Potrete comprare i prodotti tipici locali nel Mercatino Coldiretti Campagna Amica, come assolutamente da acquistare sono i famosi “torroncini di San Marco”.

Il servizio del vassoio degustazione inizierà alle ore 21.00 nella centralissima Piazza Risorgimento.

Mappa

Centra mappa