Arte Contemporanea a Sermoneta – 8° edizione

ID Evento 136069

Informazioni

Data Inizio
01-06-2019

Data Fine
30-06-2019

Categoria
Cultura, Musica e Spettacolo

Telefono
0773 30386

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
vari luoghi di cultura di Sermoneta (LT)

Orario
feriali 15:30-21:30, festivi 10:00-13:00 e 15:30-21:30

Ingresso
libero

Totale voti: 88 - Rating: 3.7
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Dal 1 al 30 giugno 2019 il Comune di Sermoneta, il Centro d’Arte e Cultura di Sermoneta, MAD Museo d’Arte Diffusa e la Pro Loco presentano Eventi 2019 – Arte contemporanea a Sermoneta. L’ottava edizione, a cura di Vincenzo Scozzarella con la collaborazione di Angela Calvani, Fabio D’Achille, Fernando Falconi, Antonio Fontana e Lydia Palumbo Scalzi, prevede un programma ricco e articolato. In mostra, diffuse nel paese, le opere di Enzo Angiuoni, Toni Bellucci, Mario Boldrini, Lamberto Correggiari, Laura De Carli, Carlo De Meo, Fernando Falconi, Venera Finocchiaro, Ermelindo Fiore, Giorgio Fiume, Giorgio Galli, Biagio Iadarola, Emilia Isabella, Alfredo Malferrari, Venanzio Manciocchi, Roberto Mannino, Carlo Marchetti, Claudio Marini, Fabio Masotti, Luigi Menichelli, Massimo Palumbo, Vincenzo Pennacchi, Michele Peri, Massimo Pompeo, Emiliano Recchia, Fausto Roma, Marilena Scavizzi, Marcello Trabucco, Mario Velocci, Manfred G. Vogt. A Palazzo Caetani, omaggi a Addis, Natale Agostini, Sergio Ban, Eugenio Carmi, Ezio Colosimo, Tonino D’Erme, Licata, Giovanni Monti.

Eventi 2019 non è soltanto un atteso ritorno dell’arte contemporanea nelle strade, nelle piazze e nei palazzi di una cittadina ricca di storia e cultura come Sermoneta ma vuole essere una utile riflessione sulle metamorfosi del linguaggio nelle moderne arti visuali. Nell’ideazione 2019, come già in passato, gli organizzatori hanno voluto affrontare il tema della nuova percezione, del cambiamento del reale al fine di raccontare come la creazione artistica possa suscitare nel visitatore una nuova visione dell’architettura, dell’urbanistica e del territorio che la ospita. I luoghi preposti per accogliere dipinti, sculture, installazioni, arazzi, fotografie di 36 artisti sono tra quelli più simbolici del Borgo di Sermoneta: la Torretta presso la Porta del Pozzo, il Palazzo Caetani, la Loggia dei mercanti, Piazza San Lorenzo, il Belvedere di via della Valle e la medievale Chiesa di S. Michele Arcangelo. Grazie al dialogo e al contrasto con i colori, i materiali e le forme delle opere, i siti diventeranno parte integrante della mostra, ne saranno prestigiosa e affascinante struttura portante.

Presso la Torretta converserà con le antiche mura un’installazione di Emiliano Recchia. Nello storico Palazzo Caetani saranno visibili le opere di Carlo De Meo, Fernando Falconi, Venera Finocchiaro, Giorgio Fiume, Roberto Mannino, Marilena Scavizzi; sempre a Palazzo Caetani vi sarà una sezione dedicata al ricordo degli artisti Natale Agostini, Sergio Ban, Ezio Colosimo, Tonino D’Erme, Giovanni Monti, Addis Pugliese. La quattrocentesca Loggia dei mercanti ospiterà un’installazione di Marcello Trabucco e la contigua Piazza San Lorenzo un’opera di Carlo Marchetti. Presso il Belvedere di via della Valle le creazioni Toni Bellucci e Fausto Roma si relazioneranno con il paesaggio pontino. L’antica chiesa di S. Michele Arcangelo accoglierà il dialogo con la sacralità di Enzo Angiuoni, Mario Boldrini, Eugenio Carmi, Lamberto Correggiari, Laura De Carli, Ermelindo Fiore, Giorgio Galli, Biagio Iadarola, Emilia Isabella, Riccardo Licata, Alfredo Malferrari, Venanzio Manciocchi, Claudio Marini, Fabio Masotti, Luigi Menichelli, Massimo Palumbo, Massimo Pompeo, Vincenzo Pennacchi, Michele Peri, Mario Velocci, Manfred G. Vogt. L’evento collaterale MADe20, a cura di Fabio D’Achille, si svolgerà in Corso Giuseppe Garibaldi 11/17: protagoniste le opere di Alessandra Chicarella, Nazzareno Flenghi, Renato Flenghi, Fabrizio Gargano, Aldamaria Gnaccarini, Rosy Losito, Simonetta Massironi, Cruciano Nasca, Nicoletta Piazza, Marcello Scopelliti; omaggio a Sergio Ban, a cura dell’Associazione Sergio Ban.

PROGRAMMA DELL’EVENTO

Sabato 1 giugno
– ore 18:00 Inaugurazione (Ingresso Porta del Pozzo)
– ore 18:45 Gli artisti saranno salutati dalla Banda “Fabrizio Carosi” (musicista e ballerino sermonetano del ‘500) con l’inno ufficiale del Comune, diretta dal M° Michele Secci con l’ospite M° Giuseppe Cirilli (Belvedere)

Sabato 8 giugno
– ore 18:00 “Matematica nelle opere d’arte” – conferenza del divulgatore scientifico Dott. Carlo Screti (Palazzo Caetani)

Sabato 15 giugno
– ore 18:00 “Popoli Lepini e Pontini all’alba della loro storia” – conferenza dell’archeologa Carmela Anastasia (Palazzo Caetani)

Sabato 22 giugno
– ore 19:00 “Il 22 giugno è nato un artista” – Concerto a cura dell’Associazione Sergio Ban (MADe20 – Corso Garibaldi)

Mappa