Carnevale di Satriano – edizione 2020

ID Evento 148878

Informazioni

Data Inizio
22-02-2020

Data Fine
23-02-2020

Categoria
Speciale Carnevale

Telefono
329 532 0026

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
piazza Umberto I e centro storico di Satriano di Lucania (PZ)

Orario
Sab 9:30-18:30, Dom 7:00-18:30

Ingresso
libero

Totale voti: 98 - Rating: 3.7
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Per l’ottavo anno consecutivo l’associazione Al Parco organizza il Carnevale di Satriano di Lucania. Anche quest’anno la tradizione continua a rinnovarsi, le date da segnare sono 22 e 23 febbraio 2020 quando Satriano di Lucania (Potenza) diventerà verde grazie all’invasione pacifica di 131 Rumita, uno per ogni paese della Basilicata, che prenderanno parte alla Foresta che Cammina. Il Rumita (eremita) è un uomo vegetale, albero vagante, maschera silente che l’ultima domenica prima del martedì grasso gira tra le strade del paese strusciando il fruscio (un bastone con all’apice un ramo di pungitopo) sulle porte delle case. Chi riceve la visita del Rumita rispetta il suo silenzio e in cambio di un buon auspicio dona qualcosa (fino a qualche anno fa generi alimentari, ora pochi spicci). Nel corso dei decenni le interpretazioni che le varie generazioni hanno dato a questa figura misteriosa sono cambiate. I giovani satrianesi hanno intenzione di utilizzare il Rumita per lanciare un messaggio ecologista universale che è un rovesciamento dei valori, una rivoluzione copernicana: ristabilire un rapporto antico con la Terra per rispettare gli uomini e le donne che la abiteranno in futuro.

PROGRAMMA DELL’EVENTO

Sabato 22 febbraio 2020
– dalle ore 9:30 ogni ora fino alle 12:30 Il Rumita Tonino – spettacolo di marionette per bambini presso la Bottega Artisti del Riuso
– ore 12:00 Messa in scena delle celebrazione del Matrimonio sulle scale della Chiesa Vecchia. A seguire corteo nuziale fino a piazza Umberto I dove si terrà il pranzo della Zita
– ore 13:00 Apertura stand gastronomici e di prodotti tipici (piazza Umberto I)
– ore 15:00 Partenza sfilata maschere tipiche: Orso, Quaresime, Rumita ‘A Zita: messa in scena del matrimonio con lo scambio dei ruoli in collaborazione l’associazione Liberamente con carri allegorici ecologici non motorizzati e gruppi a tema (Municipio)
– ore 18:30 Fine del corteo e Festeggiamento della Zita con balli e canti spontanei, stand gastronomici e di prodotti tipici e concerto di musica folk (piazza Umberto I)

Domenica 23 febbraio 2020
– ore 7:00 Rumita spontanei come da tradizione secolare (vicoli del paese)
– dalle ore 9:30 ogni ora fino alle 12:30 Il Rumita Tonino – spettacolo di marionette per bambini presso la Bottega Artisti del Riuso
– ore 12:00 Raduno e premiazione Rumita spontanei (piazza Umberto I)
– ore 13:00 Apertura stand gastronomici e di prodotti tipici (piazza Umberto I)
– ore 14:00 Check-in vestizione dei 131 Rumita per la Foresta che cammina (Bosco Spera)
– ore 15:00 Partenza Foresta che cammina (Bosco Spera)
– ore 18:30 Fine della Foresta che cammina con canti e balli spontanei a ritmo di organetti, zampogne, tamburelli e ciaramelle (piazza Garibaldi), stand gastronomici e di prodotti tipici (piazza Umberto I), concerto di musica folk e falò tradizionale (piazza Abbamonte)

Mappa

Centra mappa