Festa del Donatore 2018

ID Evento 120436

Informazioni

Data Inizio
14-09-2018

Data Fine
16-09-2018

Categoria
Sagre ed Eventi Enogastronomici

Telefono
0571 1610239

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Piazza Sandro Pertini - Fucecchio (FI)

Orario
---

Ingresso
---

Totale voti: 104 - Rating: 4.4
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

FESTA DEL DONATORE DI SANGUE 2018

Venerdì 14 Settembre 2018:
Ore 18,30 Chiesa di S.Maria delle Vedute – Santa Messa del donatore
Ore 20,30 Palazzetto dello Sport – Incontro di basket Folgore Fucecchio – BIANCOROSSO Empoli per l’assegnazione della Coppa “Francesco Ghimenti”

Sabato 15 Settembre 2018:

Ore 17,30 Piazza V.Veneto – Premiazione dei donatori benemeriti con la partecipazione dei Giovani Musici e Sbandieratori delle Contrade del Palio

Domenica 16 Settembre 2018:
Ore 18,30 Piazza S.Pertini – Premiazione degli alunni vincitori del concorso “Tommaso Cardini” e degli studenti vincitori del concorso “Don Mario Santucci”Ore 19,00 Apertura degli stand della “Sagra della zuppa di pane” accompagnati dalla musica del “Trio Acustico”

Fratres Fucecchio : Festa del donatore 2018

Il Gruppo Donatori di sangue Fratres di Fucecchio organizza la “ Festa del donatore 2018”, festa tradizionale che negli anni ha visto crescere la partecipazione dei donatori.
La festa del donatore 2018 prevede la tradizionale sagra della zuppa di domenica, e nella giornata di sabato, apice della festa, la premiazione dei donatori benemeriti, ed un programma di giornate importanti iniziando dalla Coppa “Francesco Ghimenti” con la partita di basket di venerdì. Una speciale menzione ed un ringraziamento particolare ai contradaioli di Fucecchio che hanno risposto alla richiesta del consiglio dei donatori di sangue Fratres in modo encomiabile partecipando fattivamente alla “Corsa della solidarietà”.

Una festa che inizierà venerdì 14 settembre con una spettacolare partita di basket FOLGORE FUCECCHIO – BIANCOROSSO – EMPOLI per l’assegnazione della Coppa “Francesco Ghimenti”; venerdì ore 20,30 al palazzetto dello sport di Fucecchio.

I donatori di sangue Fratres ringraziano la FOLGORE BASKET FUCECCHIO per la collaborazione iniziata da diversi anni nella organizzazione della partita e non solo, e la squadra di USE e BIANCOROSSO EMPOLI per la disponibilità, la simpatia e il perfetto spirito con cui ha partecipato negli anni rendendo la partita una vera festa, per i donatori e per i giocatori stessi, che spesso si conoscono anche per precedenti trascorsi in altre squadre. Particolare e significativo al fischio finale l’abbraccio dei giocatori, tifosi e donatori anche con piccoli scherzi goliardici che rendono la festa anche spettacolare.

Il 14 settembre, venerdì, la tradizionale messa del donatore alle 18,30 nella Chiesa di S.Maria delle Vedute. Una messa che spesso non ha visto una grande partecipazione, ma per coloro che vi parteciperanno, potrà essere veramente un momento speciale, un momento di aggregazione spirituale comunitario, ricordando anche i donatori defunti..

Il 15 settembre, sabato, la festa si sposta in piazza V.Veneto dalle ore 17,30 per un momento speciale, il cuore della festa, il momento dei riconoscimenti ai donatori benemeriti, persone che hanno raggiunto, a livelli diversi, numeri di donazioni importanti. Essere presenti, specialmente i donatori , ma anche i non donatori, sarà certamente importante perché permetterà a tutti di applaudire queste persone benemerite, esempio per tutti. Alla festa parteciperanno le contrade con i propri giovani, vedendo impegnati i giovani musici e sbandieratori di tutte le contrade, esaltando la festa con colori e musiche, con la bravura di sbandieratori e musici, ragazzi che stanno crescendo e che daranno dimostrazione delle loro capacità.

Domenica 16 settembre la festa del donatore si sposta nel palazzetto dello sport per la tradizionale “Sagra della zuppa di pane” con apertura alle 19,00 ; la festa inizierà alle 18,30 con le premiazioni degli alunni che hanno vinto il concorso “ Tommaso Cardini”, mentre alle 18,45 saranno premiati i vincitori del concorso di poesia “Don Mario Santucci”. Queste due premiazioni vedranno ancora i ragazzi tra i protagonisti. Chi non dona non è né meglio né peggio di chi dona, è solo una persona che ha perso una opportunità per dimostrare a se stesso ed agli altri il valore e l’importanza della donazione quale gesto altruistico di aiuto verso altre persone sconosciute, e quindi un gesto ancora più profondo. Un gesto che il consiglio dei donatori di sangue Fratres ha cercato negli anni di sensibilizzare in tanti modi, inventando manifestazioni o partecipando a quelle di altri, con una presenza costante, assidua e molto spesso attiva, una presenza che ha spinto le persone ad iscriversi riempiendo il cuore di tutti per ogni singolo iscritto.

Mappa

Centra mappa