Tiepolo e i Protagonisti dell’Incisione Veneta del 700

ID Evento 136637

Informazioni

Data Inizio
10-03-2019

Data Fine
09-06-2019

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
0429 600 462

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Museo Nazionale Atestino - via G. Negri, 9 - Este (PD)

Orario
tutti i giorni dalle 8:30 alle 19:30

Ingresso
intero € 5, ridotto € 2, gratuito per under 18

Totale voti: 4 - Rating: 2.3
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

L’arte e la tecnica dell’incisione saranno protagoniste della mostra Giambattista Tiepolo e i Protagonisti dell’Incisione Veneta del Settecento allestita nelle sale del Museo Nazionale Atestino di Este (Padova) da domenica 10 marzo a domenica 9 giugno 2019. Per la prima volta Este dedica una mostra al Settecento veneto, un evento unico che permetterà ai visitatori di conoscere da vicino i più importanti protagonisti dell’arte incisoria e della scena artistica dell’ultimo secolo di vita della Serenissima: secolo dominato dall’astro di Giambattista Tiepolo. L’esposizione comprende anche il capolavoro del Tiepolo dal titolo Santa Tecla intercede per la liberazione della Città dalla peste, rientrato in Città per le ultime fasi di restauro sul retro della tela. I visitatori potranno vedere in prima persona qualche fase di lavorazione sul retro del telero. Una esperienza unica pensata come ‘‘cantiere aperto’’ proprio durante la mostra.

La mostra rappresenta un omaggio a Giambattista Tiepolo e al capolavoro che l’artista realizzò per il Duomo di Este. La pala stessa è alloggiata per le ultime operazioni di RESTAURO DEL RETRO DELLA TELA nella Sala delle Colonne del Museo Nazionale Atestino. Sarà possibile accedere al cantiere (in orari stabiliti) con i restauratori all’opera sul retro della tela. Le incisioni offrono l’occasione di un confronto ravvicinato tra il Tiepolo e gli altri grandi protagonisti dell’arte veneta del Settecento: Longhi, Piazzetta, Bellotto, Ricci, Canaletto, solo per citarne alcuni. In mostra sono inoltre esposte vere rarità come la stampa di Santa Tecla di Lorenzo Tiepolo, la matrice originale con la Pianta della Città di Este del Franchini e alcune matrici accanto alle rispettive stampe.

Mappa

Centra mappa