Giornate del Cinema Albanese

ID Evento 135910

Informazioni

Data Inizio
31-05-2019

Data Fine
02-06-2019

Categoria
Cultura, Musica e Spettacolo

Telefono
060 608

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Casa del Cinema - largo Marcello Mastroianni, 1 (Villa Borghese) - Roma

Orario
vedi programma

Ingresso
gratuito

Totale voti: 4 - Rating: 2.5
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Sarà un fine settimana all’insegna della recente produzione cinematografica albanese quello che si appresta ad ospitare la Casa del Cinema di Roma dal 31 maggio al 2 giugno 2019. Le tre Giornate del Cinema Albanese promosse dall’Associazione Occhio Blu – Anna Cenerini Bova in collaborazione con ANICA, Centro Nazionale Albanese di Cinematografia, Roma Lazio Film Commission, Istituto Luce e Cinecittà, Casa del Cinema e Balkan Film Market si pongono come obiettivo strategico-programmatico lo sviluppo della cooperazione cinematografica tra Italia e Albania perseguendo diverse finalità quali la diffusione e la valorizzazione della cultura cinematografica albanese e la promozione della cooperazione industriale internazionale.

Gli incontri tra gli operatori cinematografici dei due Paesi si svolgeranno parallelamente alla rassegna di film lunghi, corti e di animazione, che mira a segnalare la progressiva forte maturazione del cinema albanese oramai da anni inserito, con elevati riconoscimenti, nel panorama del cinema europeo e mondiale. I film selezionati sono ispirati alle più recenti espressioni della cultura albanese, finalizzata al racconto di un Paese in fase di transizione, portatore di aspirazioni e problemi propri di una società alla ricerca di una nuova più moderna identità e di una collocazione paritaria nel contesto europeo. La rassegna diventa finestra eloquente dell’itinerario culturale e sociale intrapreso dall’Albania dopo la caduta del regime comunista e prospetta una ramificazione della generale cultura albanese attraverso emblematiche presenze di un’opera kosovara e di due opere realizzate da registe originarie della comunità arbëreshe che riflettono sull’ identità della loro appartenenza etnica.

PROGRAMMA DELL’EVENTO

Venerdì 31 maggio
– ore 17:30 APERTURA E SALUTI
– ore 18:30 Proiezione PLASTIC FLOWERS di Ylljet Aliçka (Titolo Originale: Lulet plastike – 2016, drammatico; durata: 30’) con Robert Ndrenika, Zana Prifti, Elia Zaharia, Gent Hazisi, Klodi Kadillari
– ore 19:15 Proiezione ATA di Emiljo Leka (Titolo Originale: Ata – 2015, drammatico; durata: 27’) con Ergi Lulja, Kristi Ibra, Eralda Caushi, Bashkim Rodoni, Krenar Zejno, Roland Braja
– ore 20:00 Proiezione THE DELEGATION di Bujar Alimani (Titolo Originale: Delegacioni – 2018, drammatico; durata: 77’) con Viktor Zhusti, Xhevdet Ferri, Ndriçim Xhepa, Richard Sammel, Kasem Hoxha. Grand Prix al Festival di Varsavia

Sabato 1 giugno
– ore 17:30 Proiezione ETHNOPHOBIA di Joan Zhonga (2016, commedia / animazione; durata: 15’) con Thanasis Tsaltabasis, Afroditi Georgousi, Giorgos Frantzaskakis, Stephanie Filiadi. Sceneggiatura: Petros Koskinas. Musiche: Vanias Apergis. Candidature: Hellenic Film Academy Award for Best Animation
– ore 18:00 Proiezione ARBERIA di Francesca Olivieri (2019, Italia, docu-fiction; durata: 90’) con Caterina Misasi
– ore 20:00 Proiezione BREATH di Artur Gorishiti (Titolo originale: Breath – 2015, Albania, drammatico; durata: 15’) con Artur Gorishiti, Andi Shaska
– ore 20:30 Proiezione DAYBREAK di Gentian Koçi (Titolo originale: Dita zë fill – 2017, Albania, drammatico; durata: 85’) con Ornela Kapetani, Suzana Prifti, Kasem Hoxha, Hermes Kasimati. Migliore attrice protagonista a Ornela Kapetani al Sarajevo Film Festival

Domenica 2 giugno
– ore 17:30 Proiezione HORA, UNA STORIA ARBERESHE di Maria Alba e Graziana Saccente (2018, Italia, documentario; durata: 26’)
– ore 18:15 Proiezione THE MARRIAGE di Blerta Zeqiri (2017, Kosovo, drammatico / sentimentale; durata: 97’) con Alban Ukaj, Adriana Matoshi, Genc Salihu. Sceneggiatura: Blerta Zeqiri, Kreshnik Keka Berisha
– ore 20:00 Proiezione ATILA di Parid Andoni (Titolo originale: Atila – 2016, Albania, drammatico; durata: 20’) con Nik Xhelilaj
– ore 20:30 CONCLUSIONI
– ore 21:00 Proiezione DISTANT ANGELS di Gjergj Xhuvani (Titolo originale: Engjejt janë Larg – 2016, drammatico; durata: 96’) con Teuta Krasniqi, Ndriçim Xhepa, Nik Xhelilaj, Fatmir Spahiu, Rinaldo Rocco, Nicola Del Buono

Mappa

Centra mappa