Il Presepe Diffuso

ID Evento 126685

Informazioni

Data Inizio
08-12-2018

Data Fine
06-01-2019

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
0827 39399

Sito Web
---

Indirizzo
centri storici di Conza e Cairano (AV)

Orario
dalle 18:00 alle 21:00

Ingresso
---

Totale voti: 54 - Rating: 4.4
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Il Presepe Diffuso è un presepe alternativo, distribuito sui paesi di Conza della Campania e Cairano in provincia di Avellino e costituito da un percorso guidato che, partendo dalla “Via dei Magi” a Conza e proseguendo per la “Via della Stella” a Cairano, condurrà alla ricerca dell’Ospite Diffuso Gesù Bambino. La visita al presepe sarà possibile dall’8 dicembre al 6 gennaio e i visitatori muniti di smartphone o tablet potranno accedere ai contenuti multimediali relativi alle varie tappe scaricando la l’APP attraverso il QR code presente sul cartello d’ingresso al percorso.

Sullo stile del progetto di successo dell’albergo diffuso, che propone un modello alternativo di ospitalità sul territorio e che è una realtà ormai in molti borghi di Italia, si è pensato di far memoria alternativa di Gesù bambino “ospite diffuso” permettendo al pellegrino locale che cammina alla ricerca di Lui di condividere con Lui questa “ospitalità diffusa”. In concreto, sono state realizzate da un artista locale, Andrea Schiavone, delle installazioni artistiche in legno stilizzate e dipinte che progressivamente vanno a formare un percorso catechetico antropologico-esistenziale di contemplazione delle opere e di introspezione interiore da parte del visitatore.

Il presepe si sviluppa su due luoghi di interesse: il Giardino Biblico di Conza e il Giardino Fiorito di Cairano. Traendo ispirazione dai passi dei Vangeli dell’infanzia di Matteo e Luca, dal prologo di Giovanni, da alcuni racconti dei Vangeli apocrifi e dalla canzone di JovanottiStella Cometa” sono stati allestiti nel concreto due percorsi artistico-simbolici: una via di sette tappe a Conza e una di otto a Cairano, vie che nei numeri sette e otto dicono rispettivamente da una parte il cammino dell’uomo che arriva a trovare pienezza di senso e compimento nel suo incontro con Dio (7 – prospettiva umana) e dall’altra il modo di Dio di incontrare l’uomo facendogli fare esperienza di infinito/eternità (8 – prospettiva divina).

Mappa

Centra mappa
Centra mappa