Nuragica

ID Evento 135181

Informazioni

Data Inizio
16-02-2019

Data Fine
16-06-2019

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
389 594 9055

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Centro Polifunzionale - via Roma 53 - Nuoro

Orario
Mar-Dom 10:00-13:00 e 16:00-20:00

Ingresso
intero € 10, ridotto € 8, gratuito per minori di 5 anni

Totale voti: 50 - Rating: 3.4
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Dopo il grande successo delle edizioni di Olbia, Sassari e Barumini, la grande mostra-evento Nuragica dal 16 febbraio fa sosta a Nuoro, per la sua prima tappa nel cuore dell’isola, fino al 16 giugno 2019 al Centro Polifunzionale di Nuoro. Il percorso espositivo fortemente attrattivo, è capace di far entrare il visitatore in contatto con la cultura identitaria della Sardegna in modo accattivante. Grazie all’ultima frontiera tecnologica nei beni culturali come la Realtà Virtuale Immersiva e ad un percorso didattico-narrativo che si dipana tra scenari reali e virtuali, Nuragica coinvolge, da protagonista, il visitatore in una pagina di storia, affascinante quanto sconosciuta ai più.

Installazioni, allestimenti e ricostruzioni, il tutto sempre basato su un solido approccio scientifico grazie alla collaborazione di uno staff di archeologi specializzati nella divulgazione. L’evento, costruito attorno alle vicende del popolo che in Sardegna diede vita alla più importante civiltà del Mediterraneo occidentale dell’età del bronzo, per la prima volta integra al percorso museale elementi innovativi di Edutainment, modalità divulgativa centrata sull’emozione e sull’intrattenimento. Le immagini, le ricostruzioni di ambienti in scala reale, le riproduzioni ingrandite dei bronzetti, degli abiti nuragici e delle armature permettono a chi visita Nuragica un’immersione totale in un mondo di 3500 anni fa. Unica nel suo genere per l’integrazione tra cultura, storia, turismo e innovazione tecnologica, Nuragica grazie al suo percorso didattico, a moderne modalità di storytelling e al tour guidato svela curiosità inedite che valorizzano i siti archeologici disseminati in tutto il territorio sardo.

L’età nuragica è certamente il momento più importante della preistoria della Sardegna, quello che ha lasciato il maggior numero di testimonianze, con 8000 nuraghi, circa 800 tombe di giganti, oltre 40 pozzi e fonti sacre, centinaia di manufatti in bronzo, vasi, ornamenti, statue. La civiltà nuragica si sviluppa nell’età del bronzo, dal XVII secolo a.C. fino ad una graduale trasformazione, che porterà alla sua scomparsa nel corso dell’età del ferro. Prende il nome dai nuraghi, torri semplici o organizzate in monumenti complessi, che costituivano un sistema di controllo del territorio.

Mappa

Centra mappa