Presepe Monumentale – 53° edizione

ID Evento 146904

Informazioni

Data Inizio
25-12-2019

Data Fine
06-01-2020

Categoria
Eventi Folkloristici e Rievocazioni storiche

Telefono
0578 298 520

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Sotterranei di Palazzo della Corgna - piazza Gramsci - Città della Pieve (PG)

Orario
tutti i giorni 10:00-12:30 e 15:00-19:00

Ingresso
intero € 2.50

Totale voti: 130 - Rating: 3.8
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Dal 25 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 nei sotterranei di Palazzo della Corgna a Città della Pieve (Perugia) si rinnova il tradizionale appuntamento con il Presepe Monumentale. Nel suggestivo percorso dalla 53° edizione i visitatori saranno accompagnati alla riscoperta della bellezza e della fragilità del nostro pianeta. Di fronte ai cambiamenti climatici e ambientali in atto, il Presepe Monumentale di Città della Pieve risponde con un messaggio di speranza “Insieme possiamo farcela” prendendo coscienza della sfida che attende l’umanità per mantenere il prezioso equilibrio con Madre Natura. Dal 1966 il Terziere Castello allestisce il Presepe Monumentale nei sotterranei del cinquecentesco Palazzo della Corgna, un’opera che si articola in più scene e che si rinnova ogni anno con un itinerario figurato attraverso i suggestivi corridoi e le sale delle vecchie cantine del Palazzo per un totale di otto stanze e più di 500 metri quadrati, accompagnando il visitatore in un percorso di riflessione e grande impatto emotivo. Ogni spazio viene allestito minuziosamente dai volontari che lavorano per circa tre mesi alla realizzazione del Presepe unendo tradizione, capacità artigianali e di costruzione per dar vita ad un viaggio attraverso le varie ambientazioni con suggestioni visive e sonore. Sono più di un centinaio le statue di grandi dimensioni utilizzate nell’allestimento fra cui pastori, cammelli, venditori di spezie, acquaioli, carovane di elefanti e altri ancora. Realizzate in cartapesta, terracotta, resina e arricchite da splendidi dettagli, sono state create appositamente da maestri artigiani italiani come Marco Guttilla, molte provengono dalla sua bottega siciliana. Da sempre il Presepe collabora con associazioni locali e mondiali e ogni anno parte del ricavato viene donato per un progetto sociale.

Mappa

Centra mappa