Presepe Monumentale del Terziere Castello

ID Evento 126923

Informazioni

Data Inizio
25-12-2018

Data Fine
06-01-2019

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
377 253 5485

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Sotterranei di Palazzo della Corgna - via Piaggia della Locanda - Città della Pieve (PG)

Orario
10:00-12:30 e 15:00-19:00

Ingresso
€ 2.50

Totale voti: 70 - Rating: 4.6
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

A Città della Pieve (Perugia) durante le festività natalizie, dal 25 dicembre al 6 gennaio, il Terziere Castello organizza presso i sotterranei di Palazzo della Corgna il celebre Presepe Monumentale. Lungo un dedalo di otto stanze, fra installazioni, musiche e un sapiente uso di luci, le scene della Natività di Cristo vengono riproposte su un’estensione complessiva di ben 700 metri quadrati, mediante l’ausilio di pregevoli statuine e la ricostruzione di edifici, ambienti naturali e persino giochi d’acqua curati nei minimi dettagli. Ogni singola edizione del Presepe Monumentale ha un’ispirazione differente, così offrendo una coinvolgente rilettura di uno specifico tema di profonda attualità, secondo il messaggio di speranza recato da uno degli episodi simbolo della Cristianità.

Pastori, cascate, carovane di cammelli, oasi, cieli stellati, elefanti… è un viaggio unico e suggestivo quello che attende i visitatori dell’evento. Si rinnova così la tradizione del Presepe Monumentale nella “Patria del Perugino”, anche quest’anno il lavoro di oltre due mesi, fatto di creatività, capacità artigianali e di costruzione, darà vita ad un viaggio attraverso le epoche delle ambientazioni con suggestioni sonore e visive create da effetti d’acqua e di luce. Sono più di un centinaio, le statue di grandi dimensioni utilizzate nell’allestimento e realizzate in cartapesta, terracotta, resina e arricchite da splendidi dettagli, molte sono state create appositamente dal maestro artigiano siciliano Marco Guttilla.

Nel corso degli anni il Presepe Monumentale è diventato uno tra i più importanti d’Italia e meta ogni anno di migliaia di visitatori. L’edizione 2018, la cinquantaduesima dalla sua nascita, dal titolo “Cantico per un Mondo Nuovo” proporrà un percorso attraverso il quale il visitatore sarà accompagnato a riscoprire i valori di solidarietà e fratellanza tra i popoli e le persone che li compongono; il tutto in un percorso fra i più classici della tradizione castellana.

Mappa

Centra mappa