Raffaela Maria Sateriale – Danse avec Moi

ID Evento 129518

Informazioni

Data Inizio
01-03-2019

Data Fine
28-04-2019

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
342 151 8990

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Mandarino Caffè Bistrot - piazza Curtatone e Montanara - Pontedera (PI)

Orario
tutti i giorni dalle 8:00 alle 01:30

Ingresso
libero

Totale voti: 77 - Rating: 3.6
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Il 1 marzo 2019 al Mandarino Caffè Bistrot di Pontedera (Pisa) sarà inaugurata la mostra personale di Raffaela Maria Sateriale dal titolo Danse avec Moi, nella quale dipinti di varie misure con sorprese di forte impatto scenografico si alterneranno a grandi foulard stampati con disegni e motivi ispirati al tema generale. Sateriale è una artista poliedrica e cosmopolita nella vita e nell’anima, come ama definirsi. Coniugando la propria fonte di ispirazione a una solidissima esperienza nella moda a livello nazionale ed internazionale, proporrà un viaggio nel mondo della danza partendo dai suoi modelli personali e continuando con un raffinato percorso interiore, coinvolgendo lo spettatore. Vi sono i riferimenti alle origini della danza coreografica moderna con i veli e le ammiccanti trasparenze dell’inesauribile Loïe Fuller o le eteree movenze di Isadora Duncan che hanno portato la Sateriale a sperimentazioni nel campo del tessuto e del disegno innovativo.

Un passo di danza di Roberto Bolle scatena l’artista in un dipinto, che ritrae una fusione di corpi, luce e colore, per non parlare del grande fregio di ben 3 metri che sciorina una lunga teoria di fenomeni danzanti. Il mondo di Raffaela Maria Sateriale è sospeso tra la realtà del talento assoluto e la tragica constatazione dei limiti/risorse dell’essere. Molte delle danzatrici dipinte sulle opere si lanciano nei loro passi avvolte da reticolati, un dialogo figurato che l’artista ha instaurato con il proprio smisurato mondo interiore fatto di una reticolata articolazione cerebrale, in cui nasce e si impiglia ogni nuovo pensiero e intenzione di libertà. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 28 aprile 2019.

Mappa