Real Bodies – Oltre il Corpo Umano

ID Evento 125577

Informazioni

Data Inizio
06-10-2018

Data Fine
27-01-2019

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
---

Sito Web
Visita il sito

Email
---

Indirizzo
Spazio Ventura XV - via Giovanni Privata Ventura, 15 - Milano

Orario
Mer-Dom dalle 10:00 alle 19:00

Ingresso
intero € 18, ridotto € 15, gratis per bambini fino a 5 anni

Totale voti: 84 - Rating: 4.5
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Un nuovo format espositivo di anatomia umana, il più completo mai realizzato al mondo, con oltre 50 corpi interi e 450 organi umani e animali torna a Milano con grandi novità. Dall’anatomia umana alla biomeccanica, la mostra Real Bodies – Oltre il Corpo Umano accosta la meraviglia dei disegni di Leonardo Da Vinci alla forza espressiva ed alla plasticità dei corpi ed organi plastinati, con un’intera sezione ispirata al genio del grande artista fiorentino perché è indiscussa la sua importanza nella storia della medicina legale. Leonardo fu un vero e proprio pioniere delle moderne tecniche di indagine autoptica arrivando ad eseguire personalmente nella sua vita almeno 10 autopsie di cadaveri accertate nei suoi scritti, anche se gli studiosi ritengono che siano state molte di più. “Figura in orgasmo”, “Vitruviano”, “Studio embriologico” sono solo alcuni dei 30 reperti umani ispirati ai più celebri disegni anatomici del grande artista fiorentino.

Cosa abbiamo in comune con lo squalo tigre o la gallina? La nuova sezione Anatomia Comparata analizza nel dettaglio somiglianze e differenze fra le strutture anatomiche umane e quelle animali: un grande laboratorio di anatomia comparata del Regno Animale presentato in anteprima mondiale con cervelli e cuori di animali a confronto con quelli umani. Una vera e propria novità introdotta per questa edizione della mostra è anche la sezione Biomeccanica che permetterà ai visitatori di approfondire i principi della meccanica che muovono il corpo umano, analizzando il comportamento delle strutture fisiologiche quando sono sottoposte a sollecitazioni statiche o dinamiche. All’interno della sezione con riproduzioni realistiche dei movimenti corporei si mostrerà come la biomeccanica sia strettamente correlata, e sia l’ispirazione, con le più moderne scoperte della bioingegneria nel campo dell’ortoprotesica, gli strumenti dedicati alla chinesiologia, alla riabilitazione e all’ingegneria tissutale per ricostruire quanto usurato nel movimento umano.

Nella sezione Effetti sul Corpo delle Dipendenze è possibile osservare gli effetti devastanti delle dipendenze da alcool, fumo e droghe sugli organi umani. Da non perdere anche la sezione Immortalità, un’intera area dedicata agli approcci scientifici in grado di permettere all’uomo di prolungare la sua esistenza. Tra le numerose anteprime, spicca quella europea di una capsula russa per la crioconservazione. E’ infatti protagonista la Crionica, la tecnologia più avanzata nella conservazione di esseri viventi grazie alle temperature di congelamento garantite dall’azoto liquido. Non mancherà, infine, un atlante umano tridimensionale suddiviso in sezioni, ognuna dedicata ad un particolare apparato.

Mappa

Centra mappa