Regno Sottile – personale di Giulia Manfredi

ID Evento 135932

Informazioni

Data Inizio
27-06-2019

Data Fine
26-08-2019

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
02 8846 3614

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Museo Studio Francesco Messina - via San Sisto, 4 - Milano

Orario
Mar-Dom dalle 10:00 alle 18:00

Ingresso
gratuito

Totale voti: 244 - Rating: 3.5
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Il Museo Francesco Messina di Milano e Cramum presentano Regno Sottile, mostra personale di Giulia Manfredi a cura di Sabino Maria Frassà. La mostra completa il percorso di Giulia Manfredi con il Premio Cramum, vinto dall’artista nel 2017. Con Regno Sottile l’artista trasformerà il Museo in una serra e in un giardino all’italiana, fatto di marmo e piante, e riflette sul rapporto uomo-natura e vita-morte. Dal 27 giugno al 26 agosto 2019 saranno presentate per la prima volta le opere vive di Giulia Manfredi, in cui la crescita delle piante nel marmo è parte integrante delle opere che si trasformano e crescono come in una serra con il passare del tempo, la mostra è infatti completata da sistema di irrigazione e luci rosa necessarie per la crescita delle piante. Con questa mostra, fatta di vita, l’artista ha avuto il coraggio di andare oltre le opere in resina che tanto successo le hanno portato, non ultima la mostra A room of my own da Ventura Centrale durante la design week 2019.

Giulia Manfredi è nata a Castelfranco Emilia nel 1984, si è laureata in pittura a Bologna all’Accademia di Belle Arti nel 2008 con una tesi sui nuovi mezzi comunicativi e la tecnologia satellitare. Ha vissuto a Berlino dal 2006 al 2014 dove ha frequentato corsi all‘UDK (università delle arti) in comunicazione visiva e belle arti con Hito Steyerl. Ha esposto in numerose città e sedi sia in Italia ed che in Europa, tra cui, la Biennale del Mediterraneo ad Ancona (2013), il MIC di Faenza (2015), il Fuorisalone di Milano presso Ventura Centrale (2018). Nel 2017 vince al Grande Museo del Duomo di Milano la quinta edizione del Premio Cramum per giovani artisti. Attualmente vive e lavora a Roma.

 

Mappa