Vittorio Storaro – Scrivere con la Luce

ID Evento 154740

Informazioni

Data Inizio
18-09-2020

Data Fine
01-11-2020

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
0639 967 800

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Palazzo Merulana - via Merulana, 121 - Roma

Orario
Mer-Gio-Dom 11:00-20:00, Ven-Sab 11:00-22:00

Ingresso
libero

Vota l'evento:

Loading...

Descrizione

Dal 18 settembre al 1° novembre 2020 è in programma presso Palazzo Merulana a Roma, una mostra foto-cinematografica che racconta cinquanta anni di una straordinaria carriera, Vittorio Storaro – Scrivere con la Luce, omaggio al grande direttore della fotografia, in occasione del suo ottantesimo compleanno.

Realizzata e promossa da Storaro Art, l’esposizione presenta Storaro in una veste insolita, sostanzialmente come fotografo, ed è di interesse sia tecnico sia narrativo, grazie al passaggio dall’immagine in movimento, che caratterizza la cinematografia, all’immagine fissa della fotografia. Il lavoro fotografico di Storaro, parte integrante del suo impegno cinematografico, rappresenta, tuttavia, un racconto distinto, attraverso immagini in doppia-impressione che richiamano atmosfere oniriche e ispirano una personale interpretazione delle storie rappresentate filmicamente.

In mostra 70 opere, alcune in dialogo con le opere della Collezione Cerasi: 70 cavalletti luminosi, tra 50 cine-fotografie originali e 20 copie su tela dei dipinti che hanno ispirato la ricerca figurativa-cinematografica di Storaro.

Le fotografie fanno parte della sua riflessione sul linguaggio dell’immagine, sviluppata nell’arco della sua carriera in circa 40 film, che gli è valsa il Premio Oscar per Apocalypse Now di Francis Ford Coppola, Reds di Warren Beatty e L’ultimo Imperatore di Bernardo Bertolucci. Una storia in movimento che lo ha consacrato maestro della fotografia cinematografica, raccontata in una mostra, che non è solo fotografica ma, come afferma lo stesso Storaro, espone varie forme d’arte: la scrittura, perché tutto parte da una storia; la fotografia  pura; la cinematografia.

Mappa

Centra mappa