Carnevale di Larino – Sfilata Giganti di Cartapesta

ID Evento 128254

Informazioni

Data Inizio
02-03-2019

Data Fine
10-03-2019

Categoria
Speciale Carnevale

Telefono
347 090 4545

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
centro storico di Larino (CB)

Orario
---

Ingresso
libero

Totale voti: 73 - Rating: 4.7
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Fervono i preparativi per la 44° edizione del Carnevale di Larino che nei due fine settimana del 2-3 e 9-10 marzo porterà nella cittadina molisana una miriade di coriandoli, maschere e tutta l’allegria della festa più pazza dell’anno. Come di consueto l’evento sarà allietato dalla sontuosa sfilata dei giganti di cartapesta, il tutto condito dalle performance di talentuosi corpi di ballo e dalla coloratissima parata dei gruppi in maschera.  Fra i vari carri allegorici proposti per il Carnevale 2019 si segnala quello proposto dall’Associazione Officina dell’Arte dal titolo “Io non ho paura“, un’opera d’arte in miniatura che affronta la tematica delicata del terremoto, con un particolare omaggio alle forze dell’ordine e, soprattutto, ai Vigili del Fuoco. I personaggi rappresentati saranno un Tirannosauro, a simboleggiare il terremoto che devasta tutto ciò che incontra sul suo cammino e i Primitivi nelle case diroccate, a rappresentare l’ assenza del rispetto delle norme di sicurezza nella costruzione delle abitazioni.

Grande attesa anche per gli altri carri che sfileranno in corteo: “Ritorno al Passato” (proposto dall’Associazione Gruppo Larinelli), incentrato sul tema del riarmo atomico attuale con collegamenti alla sicurezza mondiale nelle mani dei leader delle grandi potenze attenti più ai propri interessi che al bene mondiale; “La Solita Favola Italiana” (proposto dal Gruppo Selvaggi), carro che richiama la favola di Pinocchio intesa come metafora delle condizioni di sfruttamento dei lavoratori in Italia; “Il Canto del Pollo Spennato” (proposto dall’Associazione Gioventù Frentana), opera che richiama le proteste della gente comune stanca e incapace di difendersi dall’eccessiva tassazione di cui è vittima il Bel Paese; “L’Incanta Topi” (proposto dall’Associazione Carnaval), carro che fa riferimento alla figura di Matteo Renzi che, con la politica dell’ultimo governo, ha incantato e alla fine deluso molti cittadini italiani e  “Il Bagaglio Umano” (proposto da I Gatti Randagi in collaborazione con Modellarte), carro che tratta la “questione migranti” e i pericoli e le difficoltà affrontati nel corso del loro viaggio verso una vita migliore.

Mappa

Centra mappa