Impressionismo Tedesco. Liebermann, Slevogt, Corinth dal Landesmuseum di Hannover

ID Evento 153638

Informazioni

Data Inizio
07-08-2020

Data Fine
29-11-2020

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
0165 275 937

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Museo Archeologico Regionale, Piazza Roncas,  12 - Aosta

Orario
dalle 9:00 alle 19:00

Ingresso
Intero € 6, ridotto € 4, gratuito per i minori di 18 anni

Vota l'evento:

Loading...

Descrizione

A partire da sabato 11 luglio fino al 29 novembre 2020 sarà aperta al pubblico, presso il Museo Archeologico Regionale di Aosta, la mostra Impressionismo tedesco. Liebermann, Slevogt, Corinth dal Landesmuseum di Hannover.
Il progetto espositivo inedito viene proposto per la prima volta in Italia ed è il frutto della collaborazione istituzionale tra la Struttura Attività espositive e promozione identità culturale della Soprintendenza per i beni e le attività culturali della Valle d’Aosta e il Landesmuseum di Hannover (Germania), che vanta una delle collezioni di Arte tedesca dell’Ottocento e del Novecento tra le più celebri al mondo.
La mostra, curata da Thomas Andratschke, responsabile della sezione “Nuovi maestri” del Landesmuseum di Hannover, e da Daria Jorioz, storica dell’arte e dirigente della Regione autonoma Valle d’Aosta, si pone l’obiettivo di raccontare la storia dell’evoluzione dell’Impressionismo tedesco attraverso una prestigiosa selezione di dipinti, opere grafiche e sculture, provenienti dal Landesmuseum di Hannover e per la maggior parte mai esposti al di fuori della Germania.
L’esposizione dei capolavori di Liebermann, Slevogt e Corinth rappresenta un’occasione unica di indagine, studio e valorizzazione di importanti artisti, poco noti al pubblico italiano ma di grande interesse, tenuto conto del fatto che gli Impressionisti tedeschi hanno spesso ritratto la natura e i paesaggi italiani. Partendo dal rapporto con l’Impressionismo francese, la mostra si sviluppa in ordine cronologico su tre aree tematiche: la prima sezione accoglie i pionieri della pittura paesaggistica tedesca fino al 1890, la seconda propone i capolavori dei tre più celebri Impressionisti tedeschi, Max Liebermann, Max Slevogt e Lovis Corinth, mentre la terza sezione presenta i loro successori, gli altri esponenti dell’Impressionismo tedesco attivi fino al 1930.

 

 

Mappa

 

 

Centra mappa