L’Isola Tiberina, il Ghetto Ebraico, la Cabala e i sapori delle ricette della tradizione ebraico-romana

ID Evento 118425

Informazioni

Data Inizio
31-07-2018

Data Fine
31-07-2018

Categoria
Cultura, Musica e Spettacolo

Telefono
3494687967

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Piazza di San Bartolomeo all'Isola - Roma

Orario
21.00

Ingresso
Su prenotazione - Adulti: €10 - Ragazzi (14-17 anni) €6 - Bambini (6-13 anni) €3 - Bambini (0-5 anni) gratis

Totale voti: 36 - Rating: 4.0
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

L’Isola Tiberina, il Ghetto Ebraico, la Cabala e i sapori delle ricette della cucina tradizionale ebraico-romana
Suggestiva passeggiata serale dagli argini dell’Isola Tiberina ai vicoli del Ghetto Ebraico

La visita sarà condotta da: Valeria Scuderi, storica dell’arte in possesso del’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.

Durata: circa 2 ore.

Accoglienza e registrazioni: da 30′ prima, presso la Chiesa di San Bartolomeo all’Isola (al centro dell’Isola Tiberina).

L’esplorazione partirà dal cuore dell’Isola Tiberina, sede dell’antico tempio di Esculapio, dio guaritore greco,che ha mantenuto nei secoli la sua vocazione legata alla medicina ospitando tutt’ora un ospedale. Attraversato il Ponte Fabricio entreremo nel Ghetto ebraico, una piccola area di Roma che contiene secoli di vita della città e della sua antichissima comunità, un quartiere che conserva il fascino e il sapore inconfondibile di una Roma ormai scomparsa, dalle antichissime ricette della cucina tradizionale ebraico-romana alla cabala.

 

Mappa

Centra mappa