The Infinite Landscape of Fragmented Thoughts

ID Evento 135297

Informazioni

Data Inizio
10-05-2019

Data Fine
10-06-2019

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
028 053 943

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
MIART Gallery - via Brera, 3 - Milano

Orario
Lun-Ven 11:00-19:00, Sab e Gio 11:00-22:00

Ingresso
gratuito

Totale voti: 25 - Rating: 3.6
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

The Infinite Landscape of Fragmented Thoughts è una mostra personale di Roberto Patella che si terrà alla Miart Gallery di Milano. L’artista presenterà una serie di fotografie di grande formato e di polaroid, insieme a frammenti in bronzo di parti del corpo mescolati ad altri oggetti che caratterizzano l’ordinario. Il vernissage della mostra, mantenuta fino al 10 giugno 2019, si terrà venerdì 10 maggio 2019 dalle 18:00 alle 21:00.

Nella ricerca artistica di comprensione della condizione umana, Patella iniziò dapprima ritraendo se stesso, utilizzando il proprio corpo come modello, poi i suoi cari ed in seguito gli amici, i suoi amanti o semplicemente le persone che incrociava per le strade di New York City.

L’artista poi estende la sua visione agli oggetti, soffermandosi maggiormente su come all’esterno del corpo fisico come definizioni dell’esperienza umana, ad esempio simboli di religiosità, regole sociali o il comportamento di routine. Attraverso questi incontri con umani e oggetti inanimati Patella crea narrazioni intime, dove racconta storie ricche di persone e di oggetti, poiché, secondo lui, in qualche modo, si instaura un rapporto tra essi.

In questo naturale connubio tra fotografia e scultura, i soggetti di Patella, minuziosamente creati ed isolati visualmente, parlano un linguaggio che attenua le affettazioni sessualizzate che i nostri corpi indossano come vezzi. Dalla collaborazione tra Roberto Patella e la Fonderia Artistica Versiliese di Pietrasanta (Lucca), prendono corpo gli elementi scultorei, che caratterizzano la mostra. Circa 18 le sculture di piccole e medie dimensioni che raffigurano oggetti del quotidiano (abiti, calzini, frutta) e parti del corpo umano, racchiusi in quadri figurativi.

Mappa

Centra mappa