Bif&st – Bari International Film Festival 2019

ID Evento 127445

Informazioni

Data Inizio
27-04-2019

Data Fine
04-05-2019

Categoria
Cultura, Musica e Spettacolo

Telefono
080 524 5430

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Teatro Petruzzelli - corso Cavour, 12 - Bari

Orario
---

Ingresso
libero, alcuni eventi sono a pagamento

Totale voti: 13 - Rating: 3.8
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

Benvenuti in Puglia, terra di cinema che ogni anno, dal 2010, propone il Bif&st – Bari International Film Festival, un evento imperdibile per gli operatori di settore e per gli appassionati. La kermesse propone un ricco cartellone tra film in concorso, anteprime nazionali e internazionali, retrospettive, cortometraggi, documentari, mostre, seminari e una serie di eventi speciali che celebrano il cinema in tutte le sue forme di espressione. Il Festival, ideato da Felice Laudadio, è promosso dalla Regione Puglia e prodotto dalla Apulia Film Commission con una giuria composta da ospiti di fama internazionale, che assegna i Premi Federico Fellini per l’eccellenza cinematografica e artistica e numerosi altri riconoscimenti. L’edizione 2019 del Bif&st – edizione del decennale – si svolgerà dal 27 aprile al 4 maggio.

L’evento conta ogni anno 75.000 spettatori e, in appena nove edizioni, è divenuto uno dei più importanti eventi cinematografici italiani grazie alla sua vastissima offerta di alto valore culturale (il programma del 2018 ha presentato oltre 300 eventi in 8 giorni). Margarethe von Trotta è il presidente del festival mentre il regista Ettore Scola, che per molti anni lo ha presieduto, è il presidente onorario. La sede principale del Bif&st è uno fra i teatri più belli del mondo, il Teatro Petruzzelli. Nel 2019 la manifestazione potrà avvalersi in pieno anche del bellissimo e appena restaurato Teatro Margherita, delle sette sale del Multicinema Galleria, nonché del Teatro Van Westerhout e del Castello Angioino di Mola di Bari. Tra gli ospiti ai quali nel corso degli anni è stato conferito il Federico Fellini Award for Cinematic Excellence, per aver illuminato il mondo del cinema con il loro contributo artistico, si segnalano Jean-Jacques Annaud, Fanny Ardant, Luis Bacalov, Costa-Gavra, Barbara Sukowa, Bertrand Tavernier, Max von Sydow e fra gli italiani Antonio Albanese, Gianni Amelio, Dario Argento, Pupi Avati, Marco Bellocchio, Bernardo Bertolucci, Andrea Camilleri, Claudia Cardinale, Sergio Castellitto, Liliana Cavani, Cristina Comencini, Pierfrancesco Favino, Sabrina Ferilli, Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, Giancarlo Giannini, Fabrizio Gifuni, Virna Lisi, Giuliano Montaldo, Laura Morante, Nanni Moretti, Ornella Muti, Nicola Piovani, Francesco Rosi, Sergio Rubini, Ettore Scola, Toni Servillo, Paolo Sorrentino, Vittorio Storaro, Paolo e Vittorio Taviani, Giuseppe Tornatore, Armando Trovajoli, Carlo e Enrico Vanzina, Carlo Verdone, Paolo Virzì. Ognuno di questi grandi professionisti ha tenuto una Masterclass per un pubblico composto ogni volta da circa 1.400 persone che hanno affollato quotidianamente il Teatro Petruzzelli.

Le serate di gala del festival, nello storico Teatro Petruzzelli, presentano le anteprime internazionali di film altamente spettacolari, tra i quali Nine di Rob Marshall e Amabili resti di Peter Jackson (2010), Il discorso del re di Tom Hooper (2011), Titanic 3D di James Cameron (2012), Uomini di parola di Fisher Stevens (2013), Noah di Darren Aronofsky e Grand Budapest Hotel di Wes Anderson (2014), Ritorno al Marigold Hotel di John Madden (2015), Agnus Dei di Anne Fontaine (2016), Land of the Gods di Goran Paskaljevic (2017), Unsane di Steven SoderberghPrima che la notte di Daniele Vicari e l’edizione restaurata di Ultimo tango a Parigi di Bernardo Bertolucci in world première (2018).

Oltre a film fuori concorso, eventi speciali, laboratori e incontri con gli autori, il Bif&st presenta due concorsi riservati ai film italiani: il primo dedicato ai migliori film di lungometraggio distribuiti in sala o passati nei festival nell’ultimo anno, e un altro alle migliori Opere prime e seconde più recenti. Il Festival ha organizzato negli anni importanti Retrospettive tra le più ampie mai dedicate a maestri e personalità del cinema quali Carmelo Bene, Franco Cristaldi, Vittorio Gassman, Federico Fellini, Marco Ferreri, Fritz Lang, Marcello Mastroianni, Dino Risi, Francesco Rosi, Ettore Scola, Alberto Sordi, Giuseppe Tornatore, Gian Maria Volonté. A Ennio Morricone sarà dedicata la grande retrospettiva del Bif&st 2019.

Mappa

Centra mappa