RAFFAELLO. Una Mostra Impossibile

ID Evento 146582

Informazioni

Data Inizio
23-11-2019

Data Fine
20-01-2020

Categoria
Mostre, Mercati e Fiere

Telefono
071 28271

Sito Web
Visita il sito

Indirizzo
Aeroporto delle Marche - piazzale Sordoni (Terminal Arrivi) - Falconara Marittima (AN)

Orario
visitabile nell'orario di apertura del Terminal Arrivi

Ingresso
gratuito

Totale voti: 219 - Rating: 3.5
Attenzione, non é possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine.

Descrizione

La Regione Marche inaugura le celebrazioni del 500° anniversario della morte di Raffaello con una mostra che raccoglie 45 dipinti – compreso l’affresco de La Scuola di Atene – riprodotti rigorosamente in dimensione reale e ad altissima definizione. Dal 23 novembre 2019 al 20 gennaio 2020 l’esposizione RAFFAELLO. Una Mostra Impossibile presenta in un unico spazio espositivo – sotto forma di riproduzioni in scala 1:1 e leggermente retroilluminate – i 45 principali capolavori del Grande Maestro Urbinate che ne rappresentano l’opera completa. Per la prima volta in assoluto, la Mostra Impossibile consentirà ad una moltitudine di visitatori di ogni parte d’Europa di ammirare l’una accanto all’altra tutte le opere del Principe delle Arti che diviene uno straordinario ambasciatore dell’arte e della cultura del nostro paese e dei suoi luoghi natii, Urbino, una delle capitali del Rinascimento italiano. La direzione scientifica della mostra è improntata a una finalità squisitamente didattica e pertanto è rivolta principalmente ai giovani e a quanti non frequentano abitualmente i musei e le esposizioni d’arte. Il direttore scientifico è lo storico dell’arte recentemente scomparso Ferdinando Bologna, uno dei più autorevoli collaboratori di Roberto Longhi. La mostra, promossa dalla Regione Marche, è ideata e curata da Renato Parascandolo e si avvale della preziosa collaborazione di ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo. Dopo essere esposta all’Aeroporto delle Marche la mostra sarà trasferita in importanti sedi europee ad iniziare da Parigi nel mese di gennaio 2020 per proseguire con Monaco di Baviera, Francoforte sul Meno e Bruxelles.

Mappa